Powertis inizia la costruzione di 225 MW in Brasile
  • Powertis, compagnia di Soltec Power Holdings, costruirà due impianti fotovoltaici in Brasile, nelle località di Pedranópolis (San Paolo) e Araxá (Minas Gerais) con una potenza totale di 225 MW (112,5 MW ciascuna).
  • Entrambi gli impianti contribuiranno ad evitare l’emissione di 350.000 tonnellate di CO2 all’anno e somministreranno 230.000 abitazioni ogni anno. Questa costruzione permetterà di creare 2.800 posti di lavoro locali diretti e indiretti.
  • Soltec Power Holdings continuerà a crescere in Brasile dove possiede già un portafoglio di progetti di oltre 2 GW in diverse fasi di sviluppo. Oltre ai progetti esistenti in Spagna e in Italia, la compagnia studia la possibilità di addentrarsi in nuovi mercati.

 

Powertis, compagnia di Soltec Power Holdings, ha iniziato la costruzione di due impianti fotovoltaici in Brasile, nelle località di Pedranópolis (San Paolo) e Araxá (Minas Gerais) con una potenza totale di 225 MW (112,5 MW ciascuna).

 

Il progetto gestito da Powertis, compagnia dedicata allo sviluppo di progetti solari fotovoltaici in Brasile, Italia e Spagna, riuscirà a garantire la fornitura di energia elettrica annuale a 230.000 abitazioni con entrambi gli impianti ed eviterà l’emissione nell’atmosfera di circa 350.000 tonnellate di CO2 all’anno.

 

Inoltre, la costruzione degli impianti di Pedranólpolis e Axará favorirà la creazione di oltre 2.800 posti di lavoro (diretti e indiretti), incrementando l’occupazione nelle comunità locali e l’inclusione delle energie rinnovabili. Soltec (la divisione industriale di Soltec Power Holdings) sarà responsabile della fornitura di inseguitori solari che costituiranno l’impianto fotovoltaico e dei servizi di montaggio e costruzione necessari.

 

L’inizio della costruzione di entrambi i progetti avviene dopo gli accordi che Powertis ha raggiunto a novembre e dicembre del 2020 con la Banca Nazionale di Sviluppo Economico e Sociale del Brasile (BNDES), con cui è stato approvato il finanziamento di entrambi i progetti: 191 milioni di reali brasiliani per Pedranópolis e 194 milioni di reali brasiliani per il progetto di Araxá.

 

Raúl Morales, Consigliere Delegato di Soltec Power Holdings afferma:

“Con la costruzione di questo progetto continuiamo a riaffermare la posizione della compagnia in Brasile, un mercato con un enorme potenziale. Soltec Power Holdings pretende far crescere questo settore nel nostro paese dove vantiamo di una posizione di leadership e una quota di mercato del 35,7%“.


 

Powertis ha un portafoglio di progetti di oltre 2 GW in diverse fasi di sviluppo nel mercato brasiliano. Inoltre, ricordiamo i 2 GW in Spagna e più di 1 GW in sviluppo in Italia che nei prossimi anni continueranno ad aumentare e a cui si affiancheranno nuovi mercati.

 

Come dimostrazione dell’impegno della società nei confronti delle comunità in cui lavora, Powertis svilupperà diverse campagne di educazione ambientale nelle aree di influenza dei progetti.

 

Leadership nel mercato brasiliano

La scommessa della società per questo mercato si materializza in progetti importanti come il contratto che ha recentemente firmato (marzo 2020) con Focus Energia per la fornitura di inseguitori solari per un progetto in Brasile che ammonta a 852 MW e che corrisponde con la prima fase del futuro progetto più grande dell’America latina con inseguitori bifacciali.

 

Soltec Power Holdings

Soltec Power Holdings è una compagnia leader specializzata in soluzioni integrate di energia solare fotovoltaica destinata a sistemi di controllo solare con un forte interesse per l’innovazione.

 

Con sede a Murcia, in Spagna, Soltec Power Holdings lavora dal 2004 e offre una presenza geografica diversificata in Spagna, America del Nord e America Latina. È presente in 16 paesi con più di 1320 dipendenti. Dalla sua costituzione, Soltec ha fornito inseguitori per progetti con una totalità di 8.4 GW di capacità installata alla fine del 2020. La società si quota in borsa nel mercato continuo spagnolo dal 28 ottobre 2020 con il ticker ‘SOL’.